Vaya tela.

Con oggi inauguriamo una categoria di post: vaya tela. Il vaya tela è la versione ispanica del nostro “che casino”, tipico di una situazione quando comincia a peggiorare. Insomma, i post di questa categoria saranno figure di merda (tipiche della sottoscritta).

Una cosa che io ignoravo del tutto, è che nel paese del casino più assoluto quale è la Spagna e, soprattutto, in Andalucia, la regione regina del caos, le persone FANNO LA FILA ORDINATAMENTE per prendere l’autobus. Ma cose mai viste. Arriva l’autobus e sono tutti buoni, fermi, in attesa che si aprano le porte e salgono uno ad uno. Gli andalusi, che sono il popolo più chiassoso che io abbia mai conosciuto, quando arriva il bus diventano all’improvviso una mansueta mandria di inglesi per bene.

Abituata al civile nord Italia, dove la gente sgomita con violenza appena si aprono le porte del bus senza neanche lasciar scendere la gente già sopra, non mi era neanche mai balenata l’idea che in Spagna potesse essere diverso. Voglio dire, mica siamo in nord Europa no?

Me ne sono accorta oggi, quando senza volere sono salita per prima (ma erano lontani! Non sembravano neanche in fila!) e un vecchietto mi ha urlato che sono la solita furba che si salta le file. Cose da matti. Chi l’avrebbe mai immaginato? E che tono di indignazione! Era da anni che non mi sentivo così in colpa.

Questa terra mi perplime ogni giorno di più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: