Champú de caballos

L’altro giorno, la mia coinquilina è venuta a chiedermi dello shampoo.
Fin qua tutto normale, no?

Certo, finché non se ne esce con «sai, è che ho finito quello normale, mi è rimasto solo quello per cavalli e non lo uso più di un paio di volte la settimana.»

Ovvio.
No, aspè, che?!?

«Sì, dai, quello della pubblicità. Da voi non lo vendono? Qui va alla grande.»

E scopro così che in Spagna da anni va di moda tra le donne lavarsi i capelli con il benedetto shampoo per cavalli che, secondo le meglio informate (tra cui la coinquilina), «sgrassa i capelli che è ‘na meraviglia e poi non te li devi lavare per una settimana». A parte che ci credo, voglio dire, è fatto per cavalli! Sai quanto schifo ha addosso un cavallo quando lo lavi? Normale che abbia bisogno di un prodotto così forte, ed altrettanto normale che per gli umani sia totalmente inadeguato. Sarà tossico, no? E’ logico, no? Mi pare addirittura stupido discuterne, ma qui la convinzione che sia una genialata è talmente forte che mi sento io la stupida della situazione. SHAMPOO PER CAVALLI, gente. Roba che sicuramente “rispetta il ph naturale della pelle”.

La coinquilina dice che il tutto è nato da una leggenda secondo cui le gitane qui in Spagna, nei tempi andati, non avevano abbastanza denaro per comprare sia lo shampoo umano, sia quello per lavare le proprie bestie, e fu così che cominciarono ad usare lo stesso tipo di detergente. Da allora pare abbiano tutte i capelli super lucenti e fortissimi. Peccato che tutte le gitane che io veda hanno i capelli più unti e maleodoranti di qualsiasi crine di cavallo che si sia rotolato nel fango.

Ma la cosa ha preso talmente tanto piede nelle deliranti terre iberiche, che ora il Mercadona (noto supermercato spagnolo) ha deciso di trasformare il celeberrimo shampoo per cavalli in shampoo per umani, con le stesse caratteristiche ma senza contenere medicinali per equini (!) o insetticidi (!!!) come pare contengano i normali shampoo per cavalli.

Machissenefrega, dice la coinqui. Tanto il suo shampoo funziona una meraviglia e lei ha quello originale, quello del veterinario. Con dos cojones.

Annunci

2 commenti

  1. hahahaha e dopo due mesi nitriscono pure? che bello leggere che i mentecatti non sono tutti da noi! 😀

    1. Ne è tristemente pieno il mondo, quello che cambia sono le usanze. Posti che vai… mentecatti che trovi 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: