Junto al agua negra. Olor de mar y jazmines. Noche malagueña.

 

IMAG2504

Málaga, non sarai mai la mia città preferita, lo tengo muy claro. Probabilmente non rientrerai neanche fra le prime 3.

Epperò.

Quando mi dai giornate come quella di ieri, io ti sono grata. Quando sei soleggiata e ventilata eppure la tua gente non si riversa sulle spiagge. Quando un lato della Malagueta è orrendo, sporco, con l’acqua calda e piena di immondizia da fare schifo e contemporaneamente il lato di fianco – la Caleta – è assolutamente perfetto, con sabbia fina e pulita ed acqua fredda e cristallina. Quando mi sdraio dopo il quarto bagno della giornata sulla sabbia rovente e mi si staglia di fronte il panorama de El Palo e il monticello in alto… e resto lì, in uno stato di trance a guardare le nuvole che passano veloci mentre la brezza mi asciuga e mi si creano strisce bianche di sale lungo il corpo.

Quando sento la pelle che tira e i capelli che si fanno grossi e mi ricordo che è la sensazione che più mi piace al mondo, quella di uscire dal mare. Ed io lo so, semplicemente lo so, che per quanto a lungo possa vivere sulla costa non mi stancherò mai di questo.

IMAG2515

Ogni tanto mi soffermo a leggere le scritte sui muri e sui giardini, scritte di gente che ti ama da morire, e mi rendo conto di quanto anche tu possa essere poetica a volte, quando sono più incline alla tua bellezza e non solo ai miei gusti.

Grazie perché ogni parte di te odora dei miei profumi preferiti: mare e gelsomino.

Perché certe volte per stare bene basta poco: sabbia, mare, brezza e un kindle.

 

Annunci

4 commenti

  1. Bellissimo titolo…
    A volte sono le citta’ che non ti aspetti che ti catturano, eh?

    (Pur’io sono stata al mare oggi! Ma da me faceva troppo freddo per un bagno vero 😉 )

    1. Il titolo è tratto da una poesia di Machado infatti 🙂 a me non sarebbe mai venuto eheh

  2. A me è piaciuta tanto tanto Malaga, non so perché mi ricordava mio nonno, elegante ma sbarazzina, e con gli occhi blu e un buon profumo.

    1. la cosa degli occhi blu e del buon profumo è sicuramente vera 🙂 non saprei descriverla diversamente in effetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: