Archivi tag: expatlife

Dublino col sole

Il primo mese è stato davvero una merda. I primi mesi lo sono quasi sempre, di solito, è l’instabilità. Mi sono lasciata sovrastare e investire da un’onda di 50 metri. Ci ho messo quasi un mese per ricominciare a nuotare e risalire, ma ormai sono a galla e non mi affonda più nessuno. Con Malaga era […]

Vorrei poter.

Vorrei riuscire a spiegare cosa significa prendere un aereo da un posto che si chiama Costa Del Sol – perché il sole ce l’ha veramente 360 giorni l’anno – e atterrare a Dublino, dove è tutto verde e rigoglioso perché il sole lo vedono solo 5, di giorni all’anno. Vorrei riuscire a spiegare cosa significa […]

E adesso?

E adesso? Me l’avete chiesto in tanti, e scusate se vi ho lasciato col fiato sospeso fino ad ora. Sono state due settimane stressantissime, piene di incertezza e non proprio aiutate dall’intempestivo arrivo dei miei zii in vacanza a Malaga per una settimana. Un anno, mi ci è voluto un anno. Questo il primo pensiero che ho […]

Ventisei meno uno

Più che uno, meno qualche ora. Sto scrivendo questo post all’alba del mio compleanno, questi sono gli sgoccioli dei miei 25 anni. Il mio primo quarto di secolo finisce qui, e non so bene come reagire. Per non sbagliare, domattina festeggerò per la prima volta il mio compleanno nel mio posto preferito in assoluto: l’aereo. […]

Italians

Dopo 1 anno e mezzo in terra malagueña, finalmente la comunità italiana si sta espandendo e svegliando e per la primissima volta ieri sera s’è fatto un incontro tra sconosciuti italians. Senza neanche sapere che facce avevamo, ci siamo trovati davanti a una birra: una piemontese, un romano, due milanesi, una veneta. – E quindi, […]

Come ti pulisco la Vitro

Caro lettore che sei giunto fino a qua cercando ‘come si pulisce la vitro’, HAI RAGIONE. Vi ho rotto le palle con tutta la storia della cucina, la hornilla, la vitro e poi non spiego manco che è e come si pulisce! Sono da internare. Non so se in Italia sia così in voga come […]

2014 e intrusioni

WordPress anche a me ha mandato il famosissimo annual report, svegliandomi di colpo dal torpore navideño e ricordandomi che l’anno mi sta scorrendo via tra una birra e un pasticcino. Non ho neanche voglia di scriverlo, questo post, ma mi sto obbligando perché ogni tanto spulcio vecchi post e tiro le somme dei vari periodi […]