Archivi tag: Spagna

E adesso?

E adesso? Me l’avete chiesto in tanti, e scusate se vi ho lasciato col fiato sospeso fino ad ora. Sono state due settimane stressantissime, piene di incertezza e non proprio aiutate dall’intempestivo arrivo dei miei zii in vacanza a Malaga per una settimana. Un anno, mi ci è voluto un anno. Questo il primo pensiero che ho […]

Cambio de rumbo?

“Vabbè dai, piuttosto che niente…”  fu quello che commentò mia nonna quando le dissi che avevo cominciato a lavorare traducendo videogiochi. Ai suoi occhi la traduzione e i videogiochi non stanno neanche nella stessa frase, figurati se può essere un lavoro vero. È un po’ la roba che uno fa per arrotondare, tipo pulire i […]

SEVILLA, mi arma.

Ovvero LA CALATA DEI SICILIANI. Degli amici messinesi sono venuti in visita, ed essendo già stati a Málaga abbiamo deciso tutti di farci un paio di giorni a Siviglia, la celeberrima capitale andalusa. Erano 4 anni che non tornavo: mi sono perdutamente re-innamorata di lei. Siviglia è addirittura più bella di come me la ricordavo, […]

Del guidare tra le colline di Jaén.

Le colline tra Cazorla e Granada, viste dietro un vetro molto sporco. Sarà che in fondo sono una romantica, ma mi sono accorta di avere solo foto delle colline al tramonto, quando diventano d’oro. (La squadratura delle foto si deve ad Instagram)

La semana zozza.

Più inevitabile della morte, più eterna di Roma, più barbarica degli Unni: la SEMANA SANTA è tornata. È qui, appena fuori dalla porta di casa, ed io sono pronta a sfrangarvi di nuovo le palle coi miei racconti misantropi, ché nulla al mondo riesce a fomentare il mio odio per l’umanità come la semana santa […]

Elecciones Autonómicas 2015

Oggi in Andalucía è giornata di elezioni, le autonomiche, quelle regionali. C’è stato grande fermento ed un sacco di gente si è animata ed è andata a votare, grande successo per gli andalusi che sono sempre stati un popolo storicamente poco affluente. In queste settimane la campagna elettorale è stata impietosa, ci sono state scenate, […]

Socarrat

Uno dei miei nuovi “colleghi a progetto” è valenciano. Io a Valencia non ci sono mai stata eppure ho scoperto di amare – senza saperlo – una delle cose che più la caratterizzano : il SOCARRAT. Socarrat è una parola fantastica e benedico i valenciani che l’hanno inventata, perché ho sempre avuto bisogno di questo […]